triangolo

In questo momento stai navigando per tag

 
 

Un triangolo rettangolo è sempre in­scrit­ti­bi­le in una semicirconferenza

Con questo post torniamo a parlare di geometria e lo facciamo presentando un altro utilissimo strumento – diverso e più duttile rispetto alle animazioni segnalate il mese scorso – che le moderne tecnologie informatiche ci mettono a disposizione per apprenderla: si tratta di GeoGebra, un software di geometria dinamica freeware che ci permette di disegnare figure sia in due che in tre dimensioni e poi di manipolarle a piacere per studiarne e scoprirne le proprietà.

Giusto per darvi un assaggio delle potenzialità di questa fantastica applicazione, abbiamo provveduto a costruire un foglio di lavoro tramite il quale farvi esplorare una proprietà notevole del triangolo rettangolo: il fatto che il suo circocentro coincida sempre con il punto medio dell’ipotenusa (da cui segue che quest’ultima rappresenta anche il diametro della semicirconferenza che lo circoscrive).

Analogamente a quanto già scritto a proposito del gioco realizzato in Scratch del post precedente a questo, vale infine la pena segnalare che anche l’applet qui presentata è meglio fruibile nella pagina a essa dedicata sul portale GeoGebraTube, altra vera e propria miniera di materiali caricati e condivisi dagli utenti di una community internazionale composta – come piace a noi! – sia da insegnanti che da studenti e persone comuni, tutti accomunati in primo luogo dalla voglia di insegnare e imparare divertendosi.

Classificazione dei triangoli in base ai lati e agli angoli

Fate spesso confusione tra i vari tipi di triangoli, non ricordate mai se il triangolo scaleno sia quello con tutti e tre i lati uguali o diversi, pensate ancora che un triangolo ottusangolo sia tale solo se ha tre angoli ottusi? Bene, questa innovativa mappa animata in formato video è proprio quello che fa per voi: guardatela e imparerete la classificazione dei triangoli una volta per tutte!

La mappa vi è piaciuta e siete convinti di aver capito tutto, ma temete ugualmente che tra qualche tempo la vostra memoria vi tradirà e i vostri dubbi riemergeranno? Nessun problema: qui e qui potete scaricare la mappa anche in due formati statici in modo che possiate stamparla e tenerla sempre per voi! (E poi, naturalmente, potete anche aggiungere il video ai vostri preferiti e andarlo a riguardare ogni volta che ne avrete la necessità… ;-))

^